A) Quarto Incontro Erasmus+ Eutopia – B) KITE (KEEP IN TOUCH, EUROPE)

Ottobre 24, 2016 Commenti disabilitati su A) Quarto Incontro Erasmus+ Eutopia – B) KITE (KEEP IN TOUCH, EUROPE)
A) Quarto Incontro Erasmus+ Eutopia – B) KITE (KEEP IN TOUCH, EUROPE)

A) Quarto Incontro Erasmus+ Eutopia

Sei alunni e tre docenti del nostro Liceo dal 17 al 21 ottobre si sono recati nella bella città di Salonicco, in Grecia, dove si è svolto il quarto e penultimo degli incontri programmati per il progetto Erasmus+ Eutopia.

Sono stati cinque giorni di intenso e proficuo lavoro nei quali, a giudizio sia dei ragazzi sia dei docenti, i frutti sono stati validi e significativi.

Oltre all’indiscutibile efficacia delle attività formali dettate dal programma dell’incontro, anche i momenti ludici e di socializzazione hanno rappresentato un indispensabile complemento al raggiungimento degli obiettivi del progetto.

Come da consuetudine degli Istituti Scolastici coinvolti in EUtopia, la prima parte dell’incontro è stata dedicata all’approfondimento della cultura e delle tradizioni del Paese ospitante, in questo caso la Grecia. Gli alunni e i docenti si sono esibiti in musiche, cori e danze tipiche sia della Grecia sia della Macedonia, regione in cui si trova Salonicco.

Sono seguite attività di icebreaking e workshop attraverso i quali sono state rinsaldate le amicizie nate nei precedenti incontri, mantenute vive anche attraverso l’uso di strumenti di comunicazione quali social network, instant messaging, voip etc. e se ne sono create di nuove.

Anche l’aspetto conviviale della cena di benvenuto che si è tenuta nella scuola ospitante ha senz’altro contribuito a creare la giusta atmosfera per la buona riuscita del meeting.

La visita di Salonicco in pullman panoramico, le escursioni a Pella, a Mieza, Vergina e le visite ad alcuni musei hanno arricchito di preziosi dettagli la conoscenza della Macedonia.

Il programma propedeutico al meeting prevedeva che gli studenti preparassero dei lavori su due temi: la tecnologia come supporto alla didattica e l’abbandono scolastico.

Ogni istituto ha portato un video e due presentazioni illustrati dagli alunni nell’aula magna della scuola ospitante. Si è evidenziata una notevole originalità e qualità dei lavori presentati che sono stati perfettamente mirati all’argomento e accompagnati da contenuti significativi e, soprattutto, creativi.

Tutte le attività svolte sono state documentate attraverso foto e video.

Già prima dell’analisi dei questionari di valutazione, i pareri e i commenti degli studenti, raccolti dai docenti in modo informale, tracciano un bilancio positivo di questo quarto appuntamento.

Nella riunione programmata tra i coordinatori del progetto EUtopia, si è avuto modo di definire i dettagli per l’ultimo incontro che si svolgerà dal 24 al 28 aprile 2017 a Nitaure, in Lettonia.

I lavori da preparare saranno due video e una presentazione sul tema del dropout e del cibo e dello stile di vita salutari

La parte formale dell’incontro è terminata con la consegna dei certificati di partecipazione a tutti i membri dei team dei singoli Paesi.

Il momento dell’arrivederci al prossimo incontro è stato commovente e ha dato modo a tutti i partecipanti di condividere la tristezza per il distacco da vecchi e nuovi amici e per la conclusione di una piacevole esperienza che è sembrata a tutti essere trascorsa molto in fretta.

B) KITE (KEEP IN TOUCH, EUROPE)

Un nuovo progetto Erasmus plus ha preso il via al Liceo “G. Marconi” di Pescara con un primo meeting transnazionale riservato ai docenti presso il Berufskolleg di Gelsenkirchen, in Germania, dal 26 al 30 settembre 2016.

Keep In Touch, Europe, sintetizza il programma del progetto che coinvolge, oltre al Marconi, una scuola tedesca, due austriache, una greca, una slovacca e una francese.

L’aquilone (kite in inglese) si libra in aria, in un movimento virtuale e virtuoso per tessere una rete tra le diverse realtà formative, per raccogliere le buone pratiche e innovare la didattica in classe attraverso l’uso delle più moderne tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

ErasmusNel primo incontro i docenti dei Paesi partner fisseranno modi, tempi e prodotti di questo ambizioso progetto che impegnerà per due anni la scuola e il territorio pescarese in un mutuo scambio tra le scuole coinvolte.

Ecco, dunque, per il nostro Liceo una nuova opportunità di aprirsi a ulteriori esperienze di respiro internazionale e interculturale che si aggiunge a quella in corso con il progetto Erasmus Plus EUtopia.

Related Posts

Comments are closed.